Samsung Galaxy Core Duos Dual SIM



Continua, verrebbe da dire inarrestabile, la marcia del colosso sud coreano nel mondo degli smartphone che, dopo aver incassato, nel primo trimestre di quest’anno, risultati in termini di consegne praticamente doppi rispetto a quelli dell’eterno rivale Apple, ha annunciato l’imminente arrivo sul mercato del nuovo Samsung Galaxy Core Duos Dual SIM.

Il nuovo terminale dovrebbe completare l’offerta di fascia media, coperta in questo momento dai modelli Galaxy Mini, Ace e Y, mettendo a disposizione degli utenti che hanno bisogno di gestire due SIM uno smartphone Android dalle caratteristiche interessanti.

Il Galaxy Core Duos, infatti, è uno smartphone dual DIM con display WVGA da 4,3 pollici (480 x 800 pixel) mosso dal sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean mosso da un processore Dual Core a 1,2 GHz e 1 GB di RAM. La memoria interna da 8 GB sarà, come è ormai una consuetudine, espandibile su microSD e porterà in dotazione una fotocamera posteriore da 5 megapixel con flash a LED e una frontale con risoluzione VGA. Completa la dotazione il Wi-Fi, il Bluetooth, la connettività USB, l’accelerometro, la bussola digitale e, naturalmente, il GPS.

Inutile dire che la soluzione dual SIM riscuote un favore sempre maggiore per la possibilità che offre di utilizzare due diversi gestori, di conseguenza, due diverse tariffe per le chiamate che si fanno quotidianamente ma anche fra i professionisti che desiderano utilizzare la SIM aziendale per le chiamate di lavoro e mantenere attivo contemporaneamente anche il proprio numero privato per le chiamate personali.

Lo stile del nuovo Galaxy Core Duos riprende le linee della serie Galaxy S che continua a riscuotere il favore del pubblico portando, a un prezzo che potrebbe essere inferiore ai 300 euro, la soluzione della doppia SIM a tutti gli utenti che ne hanno bisogno ma che non vogliono rinunciare ad avere e utilizzare un Samsung Galaxy.

galaxys4