LTE: le offerte TIM, Vodafone e Tre



Italia, anno 2013: l’LTE è realtà o è soltanto una finzione? Beh, iniziamo con il dire che l’Italia è di sicuro in netto ritardo rispetto alle altre potenze europee per ciò che riguarda l’innovazione tecnologica ed, ovviamente, le infrastrutture relative all’LTE non sono da meno.

Il fatto che, attualmente, non tutta la penisola è coperta dall’ADSL la dice lunga sul livello di arretratezza in cui ci troviamo. Non è, però, tutto nefasto. Da alcuni mesi, infatti, nelle principali città d’Italia come Milano, Roma e Napoli è partita la sperimentazione dell’LTE ed i principali operatori di telefonia hanno ormai già presentato i loro piani tariffari.

Sul 4G, infatti, Tim Vodafone e 3 Italia stanno investendo cifre considerevoli anche perché i rispettivi Consigli D’Amministrazione sanno benissimo che la posta in gioco in termini di guadagni è davvero alta. La Tim, ad esempio, ha da poco esteso i nuovi servizi anche a Bari, Como, Perugia, Pisa, Prato, Treviso, Vicenza e Udine a riprova del fatto che pian piano le cose proseguono nel verso giusto. Al momento proprio la TIM offre navigazione dal PC con Internet Pack 4G, Internet 4G e Tutto Internet 4G; dal tablet invece è possibile navigare con Internet 4G e Tutto Tablet 4G; da smartphone, infine, si può utilizzare l’offerta Ultra Internet Mobile 42.2.

La Vodafone, invece, al momento copre Roma, Milano, Bari, Genova, Napoli, Torino, Padova e Palermo. E’ possibile provare l’offerta 4G su device mobile fino al 31 marzo 2013 acquistando uno dei due primi device mobili Vodafone che supportano il 4G. Dopo la prova si potrà attivare l’offerta con 10 € al mese.

I primi test sono partiti anche per ciò che riguarda la 3 Italia, anche se con un passo meno spedito.

 

Samsung_Galaxy_III