iPhone 5: come cambiare gratis il tasto di accensione



Parte la campagna voluta da Apple per riparare i tasti di accensione difettosi degli iPhone 5. Certo, abbiamo dovuto aspettare un po’ dopo l’insorgere del problema ma finalmente anche in Italia qualcosa si muove e non possiamo che esserne contenti.

L’azienda di Cupertino, infatti, ha iniziato a richiamare diversi modelli di iPhone 5 che hanno palesato, o potrebbero riportare a breve, un problema molto imbarazzante con il tasto di blocco/accensione. Molti esemplari, infatti, si sono trovati con il tasto non funzionante oppure dalla resa discontinua.

La Apple si è preoccupata di realizzare una pagina dedicata esclusivamente al tasto Sleep dell’iPhone 5: in questo spazio web gli utenti potranno inserire il numero seriale del loro melafonino per scoprire se hanno fra le mani uno degli esemplari difettosi. Qualora tramite l’area web l’utente dovesse riscontrare l’anomalia appena descritta, potrà portare il suo iPhone 5 presso l’Apple Store più vicino oppure presso un rivenditore autorizzato; questi ultimi provvederanno a spedirlo presso il centro riparazione Apple e, contemporaneamente, forniranno agli utenti un device iPhone 5 16 GB in sostituzione temporanea.

Dalla Apple rassicurano gli utenti: il procedimento di riparazione durerà al massimo 6 giorni, durante i quali i tecnici esamineranno il telefono per ravvisare ogni tipo di problema ulteriore rispetto a quello del testo Sleep.

Attenzione: il programma è valido soltanto per i primi due anni dall’acquisto dell’iPhone 5. Già operativo in America, il programma appena esposto arriverà in Italia a partire dal prossimo 2 maggio. Tutti quelli che hanno già avuto questo problema non devono fare altro che aspettare ancora pochi giorni.

 

iphone