Huawei prepara uno smartphone dual-boot?



Voci ufficiose ci dicono che la Huawei sarebbe in procinto di realizzare un telefono dual-boot, ovvero basato al tempo stesso sia su Windows Phone che su Android. Un progetto ambizioso che potrebbe essere messo in vendita già nel secondo trimestre di quest’anno sul mercato statunitense mentre ancora non si parla di Europa.

Si conosce ancora poco di tale dispositivo ma ciò che sembra ormai chiaro è il fatto che la Huawei sta palesemente tentando di accalappiarsi il favore degli indecisi e di tutti coloro i quali non vogliono fare una scelta netta e decisa a favore di questo o quel sistema operativo.

Se da un lato, infatti, c’è iOS di Apple con le sue caratteristiche peculiari, dall’altro c’è Android il quale, però, deve difendersi anche dal ritorno di Windows Phone. Da qui nasce l’idea della Huawei.

Al momento, però, non conosciamo nemmeno il nome del device ma fonti non confermate affermano che sia stato proprio uno dei dirigenti dell’azienda cinese a chiarire che gli utenti potranno cambiare sistema operativo a seconda delle loro necessità del momento senza alterare in alcun modo la resa del device.

La considerazione di partenza, ripresa da più ambienti giornalistici, è che la Huawei è convinta che, dovendo scegliere un device equipaggiato soltanto con Windows Phone, molti utenti potrebbero storcere il naso e guardare altrove. Per ciò che riguarda le specifiche tecniche del dual-boot made in Cina, però, non ci sono altre informazioni valide.

Se davvero il device arriverà negli USA in primavera, presto potremmo fornire altri interessantissimi dettagli, prezzo compreso.

 

800px-Huawei_1