Chiavette internet veloci: modelli e prezzi 2012



Internet, ormai, è un po’ dovunque. Specie nella grandi città, tramite gli hot spot è possibile collegarsi da più punti anche all’aria aperta. Allo stesso modo, i convogli ferroviari che si muovono ad alta velocità – seppur fra mille limiti legati al discutibile modo con cui Trenitalia gestisce il servizio – offrono al viaggiatore la possibilità di connettersi con il WiFi.

Eppure, in tante altre zone di Italia la connessione ad internet è ancora un miraggio. Nella famosissima città di Pompei, ad esempio, alcune zone sono addirittura senza la copertura ADSL, e non sono certo quelle degli Scavi Archeologici!

Dunque, occorre servirsi delle famose chiavette USB messe in vendita da aziende e gestori di telefonia mobile. Le Internet Key sono proposte in diverse modalità e consentono una navigazione costante, sempre che la zona sia coperta dal segnale di telefonia mobile.

Ci sono varie tipologie di offerta, sintetizzabili in tre ambiti: offerte a volume, offerte a tempo, tariffazioni a consumo. La TIM, ad esempio, offre le seguenti possibilità per le ricaricabili: Tim Base Internet Ore, 1€ ogni 15 minuti; Internet 40, 40 ore al mese 9€; Internet 100, 100 ore al mese 19€; Internet Pack 100, 100 ore al mese per un anno a 159€; Internet Senza Limiti, 24€ al mese.

La Tre, invece, offre soluzioni differenti per piani ricaricabili: SuperWeb Time, 90 centesimi di euro all’ora oppure Super Webday, Super Webweek, Super Web100. Tra i maggiori operatori anche la Wind, che propone le seguenti tariffe: Mega UnLimited, 20 euro al mese senza limiti di tempo; Mega Ore, 50 ore al mese a 9 euro.