BlackBerry Z10: caratteristiche e prezzi



RIM: Insieme al nuovo sistema operativo, è arrivato anche il nuovi modello Blackberry Z10: la rivoluzione è stata tale che proprio l’azienda madre ha cambiato il suo nome scegliendo la sigla del suo device di maggior successo.

Il modello poc’anzi citato rappresenta senz’altro una svolta per l’ormai ex-RIM: il suo schermo da 4.2 pollici, ad esempio, recepisce la tecnologia touch strizzando l’occhio a tutti gli utenti che ormai non possono farne a meno. La tastiera QWERTY che aveva fatto le fortune della RIM ormai sembra solo un retaggio del passato e, dunque, il nuovo BlackBerry Z10 è pronto a raccogliere l’eredita della Research In Motion e provare a risollevarla dal baratro in cui è sprofondata dopo l’avvento di Apple e Samsung nel mondo degli smartphone.

In Italia i prezzi del BlackBerry Z10 sono i seguenti: con operatore Wind, 699 euro iva inclusa; con operatore Tim, 699 euro iva inclusa oppure abbinato all’abbonamento Tutto Compreso; con operatore Vodafone, 699 euro iva inclusa o con formula di abbonamento RELAX. On line è possibile trovare il device al prezzo di circa 600 € a cui, però, vanno aggiunte le spese di spedizione.

Insomma, la RIM ormai si chiama BlackBerry e la tastiera QWERTY ha lasciato il posto al touchscreen. Ciò che potrebbe fare la differenza è proprio il sistema operativo BlackBerry 10 che, però, al momento è ancora in fase di valutazione da parte degli utenti più esperti.

A voi la scelta, dunque, consapevoli di star provando un’azienda che riparte dall’anno Zero. Il prezzo, di sicuro, non è incoraggiante.

 

black