Biglietti cinema e teatro sul telefonino con Vivaticket



Ormai con gli smartphone di ultima generazione è possibile fare praticamente qualsiasi cosa, ad esempio prendere visione della strada da percorrere per arrivare a destinazione, guardare quali sono le previsioni del tempo e le condizioni climatiche che ci attendo nell’arco delle prossime giornate, è possibile leggere libri e intrattenersi con le numerose applicazioni disponibili, e da oggi avrete anche la possibilità di acquistare i biglietti di film, concerti o spettacoli di teatro attraverso l’applicazione Vivaticket, un’applicazione sviluppata dall’azienda Laser Informatica, il quale supporta ed usufruisce delle informazioni disponibili all’interno del portale Beemov.it. Lo smartphone dunque con quest’applicazione compie un’ulteriore passo in avanti, dimostrandosi di essere giorno dopo giorno uno strumento che ai giorni nostri è divenuto indispensabile, accessorio capace di migliorare il nostro modo di vivere. L’applicazione attualmente è disponibile esclusivamente per i device Apple, ma presta verrà rilasciata anche per il sistema operativo Android. L’applicazione dispone di numerose funzionalità che vi aiuteranno a scegliere il biglietto che più si adatta alle vostre esigenze, potrete infatti scegliere se prendere nel caso decidiate di acquistare più biglietti, se scegliere collocazioni adiacenti o meno, oppure scegliere la posizione specifica del posto che si riferisce al biglietto acquistato.

L’amministratore Delegato di Vivaticket ha affermato: “Per Vivaticket si tratta di un importante passo verso l’accessibilità ‘sempre e ovunque’ dei propri sistemi di biglietteria, infatti in questo modo ogni cittadino potrà avere di fatto una ‘biglietteria tascabile’, con la possibilità di verificare, anche all’ultimo istante, orari e disponibilità dei propri spettacoli preferiti, evitando le code ma anche il rischio di esaurimento dei biglietti per spettacoli con forte richiesta”.”Siamo convinti che la possibilità di scegliere ed acquistare i biglietti teatrali, di un evento, di un museo o di una mostra tramite il telefono cellulare in modo semplice e immediato, possa aumentare le occasioni di utilizzo e possa dare un importante contributo ad aumentare il consumo di cultura nel nostro Paese”.