ATAC Mobile diventa Muoversi a Roma



Se nei paesi in via di sviluppo i tempi sono dilatati, spostarsi da un punto all’altro della città può richiedere molto spesso lunghi momenti d’attesa e programmare è un lusso riservato a pochi, la vita di quella ristretta porzione di popolazione mondiale  in cui si concentra la maggior parte della ricchezza del mondo intero è ben diversa.

Quasi tutti portano con sé, insieme alla chiavi di casa e al portafogli, un telefono mobile o, come nella maggior parte dei casi ormai, uno smartphone estremamente versatile, in grado di trasformarsi da lettore mp3/mp4 a semplice telefono cellulare o addirittura in navigatore satellitare.

Ognuno di questi dispositivi mobili di ultima generazione sfruttano una connessione internet che ci consente non solo di mantenerci in costante contatto con il resto del mondo, ma anche di acquisire in tempo reale una serie di informazioni più o meno utili.

A seconda dell’uso che se ne fa, si può accrescere l’utilità di questi strumenti oramai indispensabili. Per chi ne fa uso, magari aggirandosi tra le strade della Capitale, sarà senz’altro utile sapere che, a partire dall’11 maggio 2012 l’Atac mobile (il servizio gestito dall’Agenzia Roma Servizi per la mobilità), che fornisce informazioni in tempo reale sul trasporto pubblico e privato della città di Roma, diventerà muoversiroma.it.

Completamente gratuito (gli unici costi per l’utente sono quelli di connessione alla rete internet, secondo le tariffe stabilite dal gestore di telefonia mobile), il servizio sarà disponibile tutti i giorni dalle 6.30 alle 24.00. Accedendo al portale elettronico, sarà possibile ottenere tutti i tipi di informazioni utili per gli spostamenti: previsione di arrivo degli autobus alle fermate, densità automobilistica, manifestazioni in corso, orari ZTL e telecamere, disponibilità di posti nei parcheggi, bike sharing ecc. Dunque, non resta che augurarvi buona navigazione!