Antivirus per Android. Il migliore siamo noi





Proprio ieri parlavamo di Malware per Android e, puntuale, mi è giunta la domanda “Ma quale Antivirus posso installare sullo smartphone?”. Android, come sistema aperto, si espone molto ai malware anche a causa delle varie versioni e personalizzazioni che esistono per i diversi device in commercio. Anche la grande varietà di applicazioni disponibili, non sempre testate a sufficienza dai programmatori, possono aprire delle pericolose falle di sicurezza nel nostro sistema operativo.

La prima cosa da fare è evitare di lanciarsi in una folle esplorazione del web alla ricerca di un antivirus gratuito per Android. AV-test, che oltre ad essere altamente qualificato, non condivide interessi economici con i produttori di antivirus, ha identificato già una serie di presunti antivirus per Android quanto meno sospetti: Android Antivirus, Android Defender, LabMSF Antivirus beta, MobileBot Antivirus, MT Antivirus, e MYAndroid.

Alcune di queste applicazioni sono ancora disponibili per il download e, secondo i report di AV-test, non hanno nessun effetto su eventuali attacchi malware al nostro dispositivo, e in alcuni casi possono mettere a rischio la sicurezza del nostro device.

Fortunatamente una tabella reperibile sul sito di AV-test ci dice quali sono i migliori antivirus per Android fra cui i sette (avast! Free Mobile Security, Dr. Web anti-virus Light, F-Secure Mobile Security, IKARUS mobile.security LITE, Kaspersky Mobile Security (Lite), Lookout Security & Antivirus e Zoner AntiVirus Free) che sono riusciti a bloccare il 90% degli attacchi simulati nei laboratori.

Ma, come cerco sempre di spiegare a chi mi chiede pareri, il miglior antivirus resta l’utente che, prestando particolare attenzione a ciò che scarica e ciò che condivide ma, soprattutto, ai permessi di condivisione che dà al proprio device, può tranquillamente evitarsi molte grane e tanti problemi.