3 Italia Pro Infinito senza limiti per partita iva



Il mercato delle offerte “senza limiti” si arricchisce questa settimana della nuova proposta di 3 Italia pro Infinito. Riservata, almeno per ora, solo ai clienti con partita Iva che porteranno a termine la portabilità di un numero in Tre, può essere sottoscritta presso i negozi 3 fino al prossimo 31 marzo. Due le formule di abbonamento previste dall’offerta, attivabile con pagamento con addebito permanente su conto corrente (RID) o con Carta di Credito.

In entrambi i casi saranno disponibili chiamate e SMS illimitati, soggette alle regole de cosiddetto “normale utilizzo”, e ben venti gigabyte di traffico esclusivamente sotto copertura della rete TRE. L’offerta base, “Top SIM PRO 3000”, prevede l’attivazione della sola SIM e costa 45 euro al mese con un vincolo contrattuale di dodici mesi.

“PRO 3000 Special Edition” include, nel canone mensile di 69 euro per almeno 30 mesi, anche uno smartphone coperto da assicurazione Kasko Full che prevede un numero illimitato d’interventi (ad esclusione dei danni da liquidi) ma non prevede il rimborso in caso di furto o smarrimento. Per entrambi i piani è riconosciuto, sotto forma di sconto in fattura, il rimborso della tassa di concessione governativa che dovrebbe essere pagata a parte.

L’offerta di smartphone è completa e include i nuovi Apple iPhone 5, i terminali Nokia Lumia fra cui i recenti 920 e 820, la gamma, praticamente completa dei Samsung Galaxy ma anche i moderni HTC e BlackBerry oltre alla gamma di modelli precedenti. Per i dettagli sull’anticipo da versare per ogni singolo modello si può fare riferimento all’offerta Tre consultabile on line, richiedere la visita di un consulente o recarsi presso un negozio Tre.

I parametri dell’uso personale del servizio, visionabili sul sito del gestore, rendono l’offerta, i cui canoni sono Iva Esclusa, particolarmente interessante se si vive e lavora in area dove la copertura Tre è buona e se si chiamano e si ricevono chiamate, almeno per il 30%, da altri numeri dello stesso gestore. Una situazione più che normale quando, in azienda, il servizio mobile è affidato per tutti gli addetti al medesimo provider.

logo-h3g